Mousy World Music - Agenzia di Musica Etnica

laurent-digbeu


Laurent Digbeu

Afro Jazz

Chitarrista autodidatta, nato in Costa d’Avorio, LAURENT DIGBEU è assolutamente un virtuoso della chitarra che solo nel jazz poteva trovare lo spazio adeguato alla sua immensa capacità di ispirazione musicale.

Formatosi in Costa D’Avorio come ragioniere si trasferisce nel 1992 in Italia proprio per dedicarsi allo studio della sua vera passione, la chitarra. Studia quindi per lungo tempo con Xavier Girotto, Rocco Zifarelli, Fabrizio Pietroni e altri insegnanti, nonché partecipando ad Umbria Jazz ai seminari del “Berklee College of Music” di Boston e successivamente, a Parigi e Roma, ai seminari di John Mclaughlin, Mike Stern, John Scofield, Ray Brown e Barry Harris. Nel 1999 si trasferisce a Parigi per un anno dove frequenta l’INFIMCIM per un corso avanzato di chitarra.

 

Divenuto musicista professionista di alto calibro nonché insegnante di chitarra moderna in varie scuole di musica a Roma, LAURENT DIGBEU vanta oggi diverse collaborazioni con numerosi gruppi musicali e svariate tournée sia in Europa che in altri Paesi del mondo.

Nel 2007 DIGBEU giunge finalmente al “JAZZ AFRO PROJECT” , frutto di questa lunga esperienza musicale grazie alla quale sonorità jazz e sonorità tradizionali della Costa d’Avorio si fondono per dare vita a un nuovo stile.
La musica di DIGBEU è un viaggio nei ritmi del popolo Bété della regione delle foreste, di cui DIGBEU è originario. L’atmosfera dei ritmi tradizionali africani è resa in chiave JAZZ giungendo a un risultato molto particolare e raffinato, un sound cullato da percussioni soft che trasportano l’ascoltatore nel clima delle grandi foreste pluviali.

Il “JAZZ AFRO PROJECT” riscuote subito grandi consensi non solo in Italia ma anche in Francia, Finlandia e Spagna e nasce quindi nel 2011 il primo CD “REFLEXIONS”.
L’album è ispirato ai temi della Natura e del Regno Animale. I primi tre brani del CD “Elephant Dance”, “Chimpanze Dance” e “Antilope Dance” infatti sono riferiti ad animali della foresta africana, un invito per chi ascolta a leggere tra le righe, per iniziare un viaggio spirituale in libertà imparando dalla natura verità universali che stanno andando perdute, per DIGBEU una triste conseguenza della scomparsa della saggezza nelle nostre società.

Nelle perfomance dal vivo DIGBEU manifesta tutto il suo carisma e mistero di Mystic man africano sorprendendo di continuo con la sua straordinaria e sensibile creatività musicale. Sulla scena l’incontro tra i musicisti genera improvvisazioni originali e ricche sonorità, proprio come le vere radici del jazz comandano.




Vedi anche questi artisti:

0 Commento

Aggiungi commento